Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!


Google
 

martedì 19 agosto 2014

SummerJamboree‬ #15: record assoluto di pubblico, oltre 350mila presenze!

Record assoluto di pubblico al Summer Jamboree #15! 
In 10 giorni al Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, tenutosi a Senigallia dal 2 al 10 agosto (1 agosto pre Festival), sono state stimate oltre 350mila presenze provenienti da ogni parte del mondo.
Il sito internet Summerjamboree.com ha registrato oltre 130 mila accessi dal 1 luglio ad oggi (nello stesso periodo del 2013 erano stati 77mila). Nei soli primi 10 giorni di agosto gli accessi sono stati 75 mila. 
La pagina Facebook del Festival ha registrato 5 mila nuovi amici a settimana e adesso in totale gli amici sono più di 86mila (erano 55mila al termine della scorsa edizione). 
Decine le testate giornalistiche accreditate all’evento che ha dimostrato ancora una volta una grande capacità di attrazione mediatica anche per palinsesti non previsti come l’omaggio della trasmissione radiofonica di Fiorello.

 
Che si sarebbe trattato di una edizione dai numeri sempre più importanti lo si poteva prevedere anche dalle visualizzazioni su YouTube del trailer ufficiale del Summer Jamboree #15 che da quando è stato messo on-line ha ricevuto oltre 155.000 visualizzazioni. 
Al di là dei numeri che parano di un Festival ancora in crescita, divenuto di fatto per presenze il più grande raduno al mondo del genere, sono le testimonianze di apprezzamento e amore del pubblico e degli artisti arrivati a Senigallia per questa edizione 2014 uniti alla capacità di coinvolgimento e condivisione dell’evento con la città intera e il territorio circostante, che rendono davvero straordinaria l’atmosfera respirata al Summer Jamboree #15.
Lo stesso Tommy Hunt durante la sua permanenza a Senigallia ha detto agli organizzatori “Questa è casa mia e io ancora non lo sapevo”. 
Durante il suo meraviglioso concerto ha voluto condividere con tutti i presenti il suo pensiero di amore verso il prossimo: “Take it easy. Live your Life and don’t forget your brother. We are all brothers. There is one Life, live it with Love”. Prendi le cose con calma e semplicità, vivi la tua vita e non dimenticare tuo fratello. Siamo tutti fratelli. Esiste una sola vita, vivila con amore.


Durante l’edizione 2014 sono stati toccati tanti momenti davvero emozionanti, a partire dalla serata di apertura con lo straordinario concerto di Ben E. King, autore di Stand By me, per arrivare alla serata più gremita di pubblico quella di Sabato 9 al Foro Annonario, quando in apertura del ROCK’N’ROLL REVUE il grande Tommy Hunt insieme alla presentatrice del Festival Grace Hall hanno letto il Manifesto sul Rock’n’Roll creato proprio per questa edizione del Summer Jamboree nell’anno del 60° anniversario dalla nascita del Rock’n’Roll (1954).
Stretti una all’altro hanno aperto l’atteso Rock’n’Roll Show a luci spente leggendo l’uno in inglese, l’altra in italiano “Rock and Roll Belongs to everyone; Rock and Roll is everywere; Rock’n’Roll is the pleasure of sharing; Il Rock and Roll appartiene a tutti; Il Rock and Roll è ovunque; Il Rock'n'Roll è il piacere di condividere” 
La città di Senigallia si è riempita di vita gioiosa in ogni via, in ogni angolo, in ogni piazza e ha mostrato il meglio di sé accogliendo con grande entusiasmo il Festival che è sempre più diffuso e distribuito.

Finché l’ultima edizione del Summer Jamboree sarà quella che “più ci ha soddisfatto ed emozionato” – affermano gli organizzatori del Festival Internazionale di musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50, Angelo Di Liberto e Alessandro Piccinini - "si potrà dire che per l’occasione a Senigallia si sono incontrate le migliori energie e le vibrazioni più buone da tutto il Mondo e che la massima qualità degli artisti del genere e del pubblico internazionale si sono dati appuntamento nella piccola, accogliente, Senigallia, per merito di un miracolo che si chiama Rock’n’Roll".

martedì 5 agosto 2014

Summer Jamboree#15: stiamo lavorando per voi...


Se siete curiosi o impazienti, potete trovare le gallerie fotografiche aggiornate (quasi) in tempo reale a questi link:

Buona visione!

mercoledì 30 luglio 2014

Speciale annullo filatelico dedicato al Summer Jamboree #15

Sabato 2 Agosto 2014 dalle ore 17,30 alle 23,30 in Piazza Manni a Senigallia, in occasione dell'inaugurazione del SUMMER JAMBOREE XV, sarà presente un ufficio postale temporaneo di Poste Italiane e sarà possibile far partire la corrispondenza con l'annullo speciale dedicato al Festival Internazionale di Musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50.


E’ il giorno in cui tutti si danno appuntamento al Foro Annonario, per Ben E. King, Slim Jim Phantom, Violetta e Don Diego Trio che apriranno la quindicesima edizione del Summer Jamborree Ingresso gratuito. 
Il pomeriggio si scaldano i motori e si può scrivere a chi è rimasto a casa di raggiungerci in fretta o per salutarlo raccontandogli tutto il nostro divertimento nell’edizione del 60°anniversario del Rock’n’Roll con un timbro tutto speciale dedicato al Summer Jamboree.
L’annullo filatelico è un bollo unico, realizzato per una manifestazione specifica e non potrà mai essere uguale ad altri annulli. Perciò, viene data la possibilità al pubblico di ottenere un ricordo dell’evento e, allo stesso tempo, di possedere un pezzo da collezione.
Inizia così un’edizione dal collezione del Festival made in Senigallia che offrirà un palco stracolmo di storia ed energia, tradizione ed innovazione sempre, s’intende, all’insegna del miglior Rock’n’Roll.

martedì 29 luglio 2014

Summer Jamboree Dance Camp 2014 & Summer Jamboree Dance Show!

Summer Jamboree Dance Camp 2014! 
21 insegnanti, 8 stili di ballo divisi su 3 livelli. 3 location esclusive con fantastici spazi per ballare (Rotonda a Mare, Palestra della Scuola Pascoli e il giardino dell’Hotel Cristallo) nei 6 giorni di insegnamento di: Lindy Hop, Balboa, Boogie Woogie, Jive, Charleston, Jazz, Musicality for Dancers, St. Louis Shag!
E poi VENERDÌ 8 AGOSTO dalle 22.45 alle 23.15 il Dance Show. 
“TWELVE LEGS HAVIN’ A BALL – Amazing 40’s & 50’s DANCE SHOW” e SABATO 9 AGOSTO Serata di esibizioni libere con Abbey Town Jump Orchestra.


Insieme ad alcuni tra i migliori professionisti italiani e internazionali al Summer Jamboree Dance Camp 2014 si potranno apprendere od affinare ben 8 stili di ballo diversi: Lindy Hop, Balboa, Boogie Woogie, Jive, Charleston, Jazz, Musicality for Dancers, St. Louis Shag, divisi su tre livelli o classi: beginner & intermediate/advanced.
I partecipanti beginners o intermediate-advanced, potranno studiare e imparare i segreti di questi balli dell’epoca dai migliori professionisti della scena mondiale.
Markus Rosendall & Lizette Ronnqvist (SWE), The Bee's Knees (UK), Robert Austin & Claire Austin (UK), Jean Cristophe Bertin"JC" & Marie Cordin (FRA), Francesco Pezzo & Carolina Lampugnani (ITA), Marco Larosa & Sonia Salsedo (ITA), Enrico Conti & Francesca Baldini (ITA), Matteo De Stefano & Serena Rizzo (ITA), Sauro Dall'Olio & Mila Benghi (ITA), Emanuele Micheli (ITA), Mr. Lucky Luciano (ITA).
Le lezioni saranno a numero chiuso per permettere ai partecipanti di divertirsi ma anche di apprendere in maniera adeguata (I costi sono a partire da 30 euro fino 180 euro per il full camp).
I posti sono limitati e si consiglia la prenotazione. L'anno scorso si è registrato il sold out già alcuni giorni prima dell'inizio del Festival. La passione per il ballo in stile è infatti cresciuta costantemente negli ultimi anni proprio grazie alle tantissime occasioni di ballo inserite nel programma del Summer Jamboree.
All’edizione 2014 del Festival Internazionale non mancheranno infatti anche le lezioni di ballo Jive gratuite per principianti, tutti i pomeriggi alla Rocca Roveresca dalle 18 alle 19 presso l’UniCredit Stage, con gli insegnanti Diana Romano & Marco Ginevri.
Ma si potrà iniziare ancor prima ad apprendere gratuitamente i rudimenti di questi balli, domenica 27 luglio presso la Galleria Ipersimply di Senigallia dalle 17,30 alle 19,30, partner anche quest’anno del Festival.


VENERDÌ 8 AGOSTO dalle 22.45 alle 23.15 ci sarà poi il Dance Show!
“TWELVE LEGS HAVIN’ A BALL – Amazing 40’s & 50’s DANCE SHOW” che era stato presentato in versione ridotta in anteprima alla rotonda a mare allo scorso Winter Jamboree. Show di Ballo anni ’40 e ’50 ideato, coreografato e realizzato dai ballerini professionisti Enrico Conti e Francesca Baldini, gli insegnanti di ballo del Summer Jamboree, insieme a Marco Larosa, Carolina Lampugnani, Francesco Pezzo e Sonia Salsedo insegnanti di ballo presso lo Studio Larosa Dance di Buccinasco in provincia di Milano.
Abbiamo sempre proposto la nostra performance insieme alla Abbey Town Jump Orchestra la serata di sabato – racconta Enrico Conti, responsabile dei corsi del Summer Jamboree – che continueremo a proporre SABATO 9 AGOSTO, ma continuano ad arrivare richieste dai fan per aumentare le esibizioni. Di questo siamo veramente fieri. La possibilità del Dance Show quest'anno significa che all'interno del Festival, l'attenzione al ballo è cresciuta e sta sempre più a cuore si agli organizzatori che al pubblico”.

domenica 27 luglio 2014

in uscita il CD del Summer Jamboree #14!

A pochi giorni dall’apertura della XV edizione del SUMMER JAMBOREE XV, Festival Internazionale di Musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50 a Senigallia dal 2 al 10 agosto 2014 con anteprima 1 agosto, è in uscita il CD con i Live della scorsa edizione, la numero 14 (Summer Jamboree 2013) 
E’ una tradizione che si rinnova ogni anno quella di accogliere gli appassionati vecchi e nuovi del Festival con il CD raccoglie le migliori esibizioni live della edizione precedente. 
Un oggetto da collezione realizzato in tiratura limitata (1000 pezzi), attraverso cui poter rivivere le grandi atmosfere Rock and Roll del Summer Jamboree. 
C’è chi lo cerca per dichiarare una fede incrollabile al Rock’n’Roll e al Summer Jamboree, chi se li porta a casa per dire “io c’ero” e chi ne approfitta per farsi fare l’autografo dall’artista preferito. 

Il CD che contiene 21 brani inizia con il Doo-wop degli Acappella Swingers & Adels Minimal Combo con il loro Superman (Greco) per concludersi con le grandi sonorità della Big Band, Abbey Town Jump Orchestra fesaturing Caterina Sisinni, per Straighten up and fly right (Cole - Mills). 
Fra il primo e l’ultimo brano, nel mezzo nel CD #14 troviamo uno spaccato di tutti i generi presenti al Summer Jamboree, dal Rockabilly al Blues. 
Dagli scatenati Paladins che presentano Tore Up (Fahey - Gonzalez - Yearsley) ai 6 minuti di Junior Watson & The Red Wagons che ci ammaliano con The Pleasure is all mine (Emerson).
Un punto fermo sono il Swing + Rhythm 'n'blues+Jive di Ray Gelato & the Giants, che per il CD hanno scelto As time goes by (Hupfeld - Redwood) per poi muoversi fra i tanti pezzi del CD, dove possiamo trovare contaminazioni con sonorità più moderne a dimostrazione della vitalità e delle aperture mentali e sonore dei tanti protagonisti del Festival. 
Con Marilù - I Ragazzi Fifties (Gioè - Amico) possiamo assaggiare una chicca: la canzone è una delle sigle dell’anno scorso e racconta un angolo, uno spaccato del Summer Jamborre. Vera vita vissuta. 
21 brani per non perdere la memorie e vivere la baldoria #14 (2013), durante l’emozione #15 (2014). 

La foto impressa sul CD #14 è di Libero Api

 
 
01 Acappella Swingers & Adels Minimal Combo - Superman (Greco)
02 Jackson Sloan & The Good Fellas - Saturday Clothes (J. Sloan)
03 Billie & The Kids - Goody Goody (Malneck - Mercer)
04 Charlie Thompson & Benny and The Cats - CC Rider (Willis)
05 Junior Watson & The Red Wagons - The Pleasure is all mine (Emerson)
06 Miss T & the MaD Tubes - Mama he treats your daughter mean (Lance - Singleton - Wallace)
07 Paul maD Gang - Vodka & Gin (Pianezza-Rizzo)
08 Ray Gelato & the Giants - As time goes by (Hupfeld - Redwood)
09 Bricats - My Baby (H. Öller)
10 Ol’Boogies - Joshua fit the battle of Jericho (Roberts)
11 Big Six - All of me (Marks - Simons)
12 Paladins - Tore Up (Fahey - Gonzalez - Yearsley)
13 Slick Steve & the Gangsters - That Mellow Saxophone (Montrell - Marascalco - Sandy)
14 Deke Dickerson - Right Now (Sylvester - Bradford - Al Lewis)
15 Adels Minimal Combo - Rockin’ with the Space Cadets (Zinn)
16 The Ranch Girls - Fine Tuning Buddy (Miss Mary Ann)
17 Love Bantits - Try Me (Singleton)
18 Ladyvette - Madama Butter (Gori - Federico)
19 Cialtrontrio & The Big Banda - Un bacio a mezzanotte (Kramer - Rizzi)
20 Marilù - I Ragazzi fifties (Gioè - Amico)
21 Abbey Town Jump Orchestra feat. Caterina Sisinni - Straighten up and fly right (Cole - Mills)


In vendita dal 2 al 10 agosto a Senigallia - Summer Jamboree Store, Piazza Manni

sabato 26 luglio 2014

Countdown per il Summer Jamboree 2014, il ricco programma dell'edizione 2014. È già sold-out!

Il Summer Jamboree riempe la spiaggia di velluto. Per i dieci giorni di Festival Internazionale di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50, in programma a Senigallia dal 2 al 10 agosto, è già sold out da tempo.
Si tratta di un'importante iniziativa per la città e per tutta la regione - conferma il sindaco Maurizio Mangialardi - Un'evento turistico fondamentale, di grande respiro per le attività turistiche ed economiche, quindi atteso con piacere come dimostrano i numeri. Ogni anno il Summer Jamboree riempe le nostre strutture ricettive (anche quest'anno è tutto esaurito in città per quel periodo) e richiama migliaia di persone coinvolgendo tutta la città”.

Gente che oltre ad avere a disposizione 1.000 parcheggi auto in più rispetto allo scorso anno, potrà usufruire per tutte le serate del Festival del servizio bus navetta. “Un servizio che abbiamo confermato per accogliere le migliaia di persone al meglio e - continua il primo cittadino - per permettere a turisti e pendolari di poter sfruttare anche i parcheggi fuori dal centro o dal lungomare (Cityper, Casello Autostradale, strada statale e a nord della città)”.

Infatti la 15° edizione della 'hottest rockin' holiday on earth' (come il pubblico internazionale ha ribattezzato il Summer Jamboree), che dal 2 al 10 agosto propone 42 concerti ad ingresso gratuito, occupa tutta la città: Foro Annonario, Rocca Roveresca, via Carducci, Piazza Del Duca, Piazza Simoncelli, Rotonda a Mare, lungomari Alighieri e Mameli.


Ad esibirsi come sempre, da mezzogiorno alle 4 del mattino, saranno i grandi artisti internazionali e dj specializzati tra i quali il celebre cantautore americano Ben E.King, divenuto famoso per il brano 'Stand by me', che sabato 2 agosto presso il Main Stage al Foro Annonario aprirà ufficialmente l'edizione 2014 del Summer Jamboree, che coincide con i 60 anni della musica rock. 
In contemporanea la più giovane artista presente nel ricco calendario del Festival, Violetta, si esibirà accompagnata per l'occasione dalla band tipicamente rockabilly, Don Diego Trio.
A seguire, nel corso della 15° edizione, si esibiranno in uno dei palchi e stand dislocati per tutta la città tanti altri grandi nomi del panorama internazionale: Tommy Hunt dei The Flamingos, James Intveld, Slim Jim Phantom, batterista degli Stray Cats, Big Sandy ed i Ray Collins Hot Club.


Quest'anno il programma è ancora più ampio rispetto alle precedenti edizioni perchè vogliamo che ogni sera sia Summer Jamboree. Anche se si assiste ad una sola giornata si deve vivere lo stile e lo spirito di quegli anni - osservano Alessandro Piccini e Angelo Di Liberto dell'associazione culturale Summer Jamboree - Per questo è inutile cercare la serata clou tra i 9 giorni di manifestazione. Sono tutte vere giornate Summer Jamboree. Al massimo ci possono essere artisti più o meno noti”.

Ospiti dell'edizione 2014 che, per una sorta di serata di fuochi d'artificio del Summer, saliranno tutti insieme sul palco del Foro Annonario per un mega show con la Abbey Town Jump Orchestra (22 elementi).


Dal 2 al 10 agosto pertanto Senigallia si immerge nella musica e cultura dell'America anni '40 e '50 confermando, come sempre, tutte le sfaccettature della musica di quegli anni e gli appuntamenti più attesi dalle migliaia di persone: il Burlesque Show (venerdì 8 agosto al Finis Africae); il Big Hawaiian Party (mercoledì 6 agosto) sulla spiaggia di velluto; il Rockin'Village con il più grande mercatino vintage ('40/'50) di modernariato e memorabilia dove poter trovare abiti vintage, perfette riproduzioni, dischi in vinile, juke box, accessori e molto altro ancora. Confermati poi la sfilata d’auto d’epoca, il Cajun & Tex Mex Diner, la parrucchieria old style, lo studio mobile di tatuaggi ed il Dance Camp.


Infine ad arricchire il ricco calendario del Festival, che come ormai da abitudine prevede un'anteprima (venerdì 1° agosto) alla Rocca Roveresca con The Good Fellas, ci sarà una mostra fotografica dedicata a Buddy Holly (18 scatti) e Marilyn Monroe (30 scatti). Aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 19:30 fino al 31 agosto alla Rocca Roveresca, “permette a tutti di mantenere vivo il ricordo di due personaggi importanti e - conclude l'assessore alla cultura Stefano Schiavoni - Di conoscere ed apprezzare aspetti della loro vita e storia meno noti”.


Partner etico della manifestazione, in programma dal 2 al 10 agosto, è la Lega del Filo d’Oro che, nel 50° anno di attività, propone una lotteria con premi in stile Summer Jamboree. Il ricavato sarà, in parte, utilizzato per le proprie attività assistenziali ed educative e, in parte, donato al circolo Arci di Borgo Bicchia, seriamente danneggiato dall’alluvione.



Testo, foto e video: VivereSenigallia del 26/07/2014

Marilyn Monroe e Buddy Holly, scatti d’autore in mostra al Summer Jamboree #15

L’Associazione Culturale Summer Jamboree, in collaborazione con la galleria ONO arte contemporanea, presenta: 
Marilyn in White 
una mostra dedicata a una della più importati leggende del cinema, celebrazione stessa degli anni ‘50, in occasione del sessantenario dallo shooting tratto dal suo film più celebre, Quando lamoglie è in vacanza.

La mostra (1-31 agosto 2014) si compone di 30 scatti.
La mostra è curata da Maurizio Guidoni, Vittoria Mainoldi e Beatrice Piantanida di ONO arte.
Sponsor by Lancia Ypsilon.

Rocca Roveresca di Senigallia
Piazza del Duca, 2
Senigallia, Ancona
Tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30


Photo Copyright George Barris. All Rights Reserved

L’Associazione Culturale Summer Jamboree, in collaborazione con la galleria ONO arte contemporanea, presenta:
Buddy Holly, the day the music died

La mostra (1-31 agosto 2014) si compone di 30 scatti. La mostra è curata da Maurizio Guidoni, Vittoria Mainoldi e Beatrice Piantanida di ONO arte.

Rocca Roveresca di Senigallia
Piazza del Duca
Senigallia, Ancona
Tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30


Photo © 2014, Bill Francis, Flair Photography

giovedì 24 luglio 2014

Summer Jamboree, pubblicati i due manifesti più importanti della Edizione #15

Summer Jamboree, pubblicati i due manifesti più importanti della Edizione #15 Hottest rockin' holiday on earth
Il primo, in omaggio ai sessant’anni dalla nascita del Rock’n’Roll (1954 – 2014) che ha già avuto migliaia di condivisioni su Facebook è il Manifesto del Rock and Roll secondo il Summer Jamboree, che cita "R’n’R Belongs to everyone – Il Rock and Roll appartiene a tutti".
 


Rock and Roll Belongs to everyone; Rock and Roll is everywere; Rock’n’Roll is the pleasure of sharing; Rock’n’Roll is a state of the soul; Rock’n’Roll is the true joy; Rock’n’Roll is a Black and a White hand joined toghether; Rock’n’Roll is unity; Rock’n’Roll is pure love; Love is not real if it is not shared; Summer Jamboree share the light.  
In una parola c’è l’Amore e il piacere della condivisione.
Traduzione: Il Rock and Roll appartiene a tutti; Rock and Roll è ovunque; Rock'n'Roll è il piacere di condividere; Rock'n'Roll è uno stato dell'anima; Rock'n'Roll è vera gioia; Rock'n'Roll è una mano nera e una bianca che si stringono insieme; Rock'n'Roll è unità; Rock'n'Roll è amore puro; L'amore non è reale se non è condiviso; Summer Jamboree Share the Light

Anche il nuovo poster del “Summer Jamboree” a Senigallia (Marche – AN) dal 2 al 10 agosto, con un anticipo nella notte dell’1 ha come soggetto la condivisione. 
La condivisione con la città del Festival made in Senigallia. Lo scorcio senigalliese di quest’anno è la Fontana dei Leoni in piazza del Duca con la Rocca Roveresca sullo sfondo.
E’ stato visto già da oltre 200.000 persone attraverso il post sulla pagina Facebook dell’evento: Summer Jamboree official page che conta oltre 75.000 fan. 
Il nuovo poster da collezione per il Summer Jamboree, con con la bellissima immagine che rappresenta la XV edizione del Festival di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50, è come sempre una creazione dello studio Graffiti di Angelo Di Liberto, Direttore Artistico della “Hottest rockin' holiday on earth”.
Ogni anno, il Summer Jamboree sceglie uno scorcio cittadino o un monumento rappresentativo della spiaggia di velluto rielaborato attraverso l'inserimento di vecchie immagini d'epoca rigorosamente in stile. 
Dopo la Rotonda, il Faro del molo, la Rocca Roveresca, il Foro Annonario, i Portici Ercolani, Via Carducci, questa volta tocca a un bene prezioso come una fontana d’acqua fresca, a cui bere di divertimento, tutti insieme.