Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

giovedì 16 agosto 2007

i mobili di Renzo Arbore al Summer Jamboree

Invitanti, coloratissime poltrone, fantastici sgabelli tropical decò; onde di colore Indian Creek, divani blu elettrico Ocean drive; rotondità, angoli morbidi e linee che accompagnano la seduta.
È la linea di mobili “Miami Swing” che sarà in mostra a Senigallia, dal 18 agosto fino al 2 settembre a Palazzo del Duca, grazie al “Summer Jamboree” 2007.
L’esuberante designer di questi mobili dal design swing che squassano la casa di colori e allegria swing, American style? Renzo Arbore!

Sgargianti allegre poltroncine, sgabelli abbinati, ma anche tavolinetti, borse, porta Cd e alcuni accessori per la casa come spremiagrumi, cavatappi e altri curiosi oggetti, tutti ideati e disegnati da Renzo Arbore, showman, collezionista, estimatore e conoscitore di cultura americana, amico del “Summe Jamboree” a cui ha già dato il suo sostegno in vari modi negli anni.
L’esposizione realizzata grazie alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Senigallia, si chiama “Poltrone e arredi dal gusto retrò in mostra” e porterà a Senigallia una decina di pezzi.
L’allestimento è curato da Lucertini arredamenti di Senigallia, 76 anni di storia e gusto per l’arredamento che quest’anno ha voluto contribuire alla grande manifestazione che da 8 anni anima la città di Senigallia.

Il curioso e interessante colpo d’occhio si troverà infatti nella sala esposizioni di palazzo del Duca di Senigallia dove è ancora in corso la mostra dedicata alle foto in bianco e nero dal sapore invernale, molte delle quali realizzate negli anni Cinquanta a Senigallia, di Giuseppe Cavalli.

La linea “Miami Swing” di Arbore è stata realizzata con l’ausilio degli architetti e scenografi Alida Cappellini e Giovanni Licheri, cogliendo dettagli e suggestioni da film hollywoodiani anni '40 e Californian style, dal Decò italiano e francese e soprattutto del Tropical Decò di Miami Beach (da cui è tratto il nome).


Appassionato di design, in particolare quello della plastica, Arbore è anche un grande collezionista di oggetti: radio, borsette da donna, montature per occhiali, orologi da tavolo, rigorosamente in plastica.
Quando ha deciso di arredare casa sua in stile decò, in un mix tra decò italiano e decò tropicale, si è rivolto ai due architetti Cappellini e Licheri.
Il successo tra gli amici è stato tale che Arbore ha deciso di intraprender l’avventura dei mobili in plastica con il supporto di un industriale pugliese (sua terra natale).
I mobili sono stati presentati anche durante il Salone del Mobile.
Oggi arrivano anche a Senigallia, la città del rock and roll e del “Summer Jamboree” che Renzo Arbore conosce bene e a cui da anni dà sostegno morale e entusiastico supporto.

Fonte: Summer Jamboree

Nessun commento:

Posta un commento