Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

venerdì 9 maggio 2008

Finito il Winter Jamboree si attende con ansia l'estate

Fonte: Summer Jamboree
www.summerjamboree.com


Hanno salutato Senigallia (Marche - AN) carichi di entusiasmo gli appassionati di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50 (accorsi anche da fuori regione, varie città d'Italia e qualcuno dall’estero) all’ultimo appuntamento del “Winter Jamboree - #2”, cartellone invernale di iniziative swing apertosi il 29 febbraio e conclusosi domenica 4 maggio.

Con le iniziative invernali, stage di ballo, feste swing danzanti, live e proiezioni cinematografiche a tema, Senigallia si è confermata la “città del rock and roll” sulla spiaggia di velluto marchigiana, in ogni periodo dell’anno.


Gli ultimi week-end di Festival invernale sono inoltre stati formidabili assaggi turistici di stagione estiva. Oltre a vivere giornate e serate swing, i fan arrivati da fuori regione si sono potuti godere la spiaggia già calda di sole e ne hanno approfittato per prenotare le camere per il periodo del “Summer Jamboree”. Soddisfatti gli organizzatori che giudicano molto positivo questo esperimento del Winter Jambore, evento nato grazie al sotegno del Comune di Senigallia Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo, come una proposta di destagionalizzazione turistica finalizzata a tenere alta l'attenzione sul festival e sulla città anche durante l'inverno.

L’attesa si sposta ora sull’edizione numero 9 della baldoria estiva che quest’anno si svolgerà dal 16 al 24 agosto e ha già sfoderato l’eccezionale esclusiva italiana del “Farewell Tour” (tour di addio alle scene live) degli Stray Cats, il 22 agosto. Le prevendite sono già aperte e procedono a pieno regime con acquisti da tutto il mondo su www.summerjamboree.com, www.vivaticket.it, ticketone.it, www.bancamarche.it. I biglietti si possono acquistare online o nei relativi punti sul territorio segnalati dai vari circuiti. Sfuma dunque lentamente l’eco swing del “Winter Jamboree” in attesa dell’estate.

Molto apprezzate dal pubblico sia la formula di Swing Dance Party il sabato sera fino a tarda notte anticipati da stage pomeridiani di ballo in stile e seguiti da proiezioni cinematografiche domenicali, sia la magnifica location, sottolinea il direttore artistico della manifestazione, Angelo Di Liberto organizzatore del festival insieme Andrea Celidoni e Alessandro Piccinini dell'Associazione Culturale Summer Jamboree. Con il suo fascino d’epoca, la sua eleganza, le vetrate e il profumo di mare, la Rotonda a Mare è stata infatti molto apprezzata sia dal foltissimo pubblico locale che da quello rappresentato dal primo drappello di forestieri che si è avvicinato con entusiasmo a questa nuova proposta di "baldoria" invernale. Molto affascinati anche tutti ospiti internazionali del “Winter Jamboree”, djs e musicisti live.

Dal vivo, i fan del jamboree hanno potuto ascoltare e scatenarsi con la musica dei grandissimi The Extraordinaires (UK) e degli irresistibili The Red Wagons (ITA). In consolle si sono alternati i djs Voodoo Doll, J“Swing&Jive”C, Lola Terry, The Two Moes, 10 Inch Wonderboy, Razz-Ma-Tazz, Manu Manouche, Ol'Woogies .
Grande la partecipazione anche ai momenti di approfondimento: gli stage pomeridiani di ballo d’epoca (shim sham, lindy hop, French jive, balboa) con insegnanti diversi e campioni internazionali; le proiezioni di film a tema alla Piccola Fenice la domenica sera.

Il “Winter Jamboree”, Festival invernale di musica e cultura dell’America degli anni ’40 e ’50 arrivato alla sua seconda edizione, è ideato dall’associazione “Summer Jamboree” (Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) e promosso dal Comune di Senigallia.

Infoline 392.2392838

Nessun commento:

Posta un commento