Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

lunedì 25 agosto 2008

il Summer Jamboree #9 è finito...

...ieri sera con l'ultima, fantastica, serata danzante alla Rotonda a Mare.

Canon EOS450D - Sigma 10-20 F4-5.6 EX DC HSM
1/60 - F4.5 - ISO800 @ 10 mm.

E ora dovrò mettermi al lavoro per selezionare qualcosa come 4.200 scatti!!

In molti, durante il festival, mi hanno chiesto quando si vedranno le foto sul blog e sulle gallerie... non mettetemi fretta!!
Devo prima smaltire le emozioni (e la stanchezza) che questi nove giorni mi hanno lasciato dentro: l'emozione di respirare l'aria del festival attesa durante tutto l'anno,
l'emozione di abbracciare amici cari e quella di conoscerne di nuovi, l'emozione di dire "sotto il palco degli Stray Cats io c'ero!!", l'emozione di ridere, far cazzate e spettegolare con i "compagni di lavoro" dietro il backstage, l'emozione e la commozione nel salutarsi e darsi appuntamento al più presto...

Questa edizione del Summer Jamboree mi ha lasciato davvero tanto dal punto di vista "umano"... a breve gli aggiornamenti, stay tuned!

3 commenti:

  1. quanti emozioni!!!non vedo l'ora di vedere tutte le tue foto!

    intanto grazie della foto nella rotonda...senza te non ci sarebbero fotoricordi per noi..
    grazie
    greetz from tiz

    RispondiElimina
  2. Mi si è stretto lo stomaco quando hai preso la bici, ci hai guardati ed hai esclamato :"Raga ci si vede domani!" come se il Sj non fosse mai finito...

    RispondiElimina
  3. Io sono terribilmente triste senza Summer Jamboree...mi sento come se fossi stata in vacanza nella mia città! Ho passato una settimana splendida con gente nuova...nuove amicizie che si sono create soprattutto nel backstage. Poi all'improvviso tutti se ne sono tornati a casa e Senigallia è tornata ad essere la città vuota di sempre. Ogni anno è così, quando finisce mi mancano la gente, i colori, la musica e gli odori del Summer Jamboree...saudadeeeeeee

    RispondiElimina