Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

lunedì 4 agosto 2008

una mia foto su "Max" di agosto 2008!

"Max", il noto mensile del Gruppo RCS, nel numero di agosto in edicola in questi giorni, dedica un'intera pagina (la n. 66) alla nona edizione del Festival di musica e cultura americana degli anni '40 e '50: il Summer Jamboree che si terrà a Senigallia dal 16 al 24 agosto 2008.

Ampio risalto è naturalmente dato al concerto degli Stray Cats, unica tappa europea del tour di addio alle scene della mitica band, il tutto corredato da diverse foto che descrivono quale sia il clima vintage che si respira nei giorni della manifestazione.

Un'immagine in particolare, però, mi preme mettere in evidenza, ed è quella della pin-up in basso a destra: la riconoscete? :-)
(vedi qua l'originale)

8 commenti:

  1. Ore 8: 50 esco, mi reco in edicola e chiedo Max...la copertina mi fa salire la sudorazione già di per se elevata...risalgo in auto piazzo le 4 frecce in piena strada e lentamente apro pag. 66 come se avessi in mano delle carte da poker...ualà! Rido da sola e corro in ufficio...i miei colleghi se la stanno giocando fra "è lei" "è impossibile che sia lei"...
    A prove fornite prendo il malloppo ed invito te e gli altri bloggers di my summer jamboree a cena fuori;
    Grazie 1000. Forse ci si vede il 19

    RispondiElimina
  2. E quanto te l'hanno liquidata, se posso fare una domanda rosc'pa.

    RispondiElimina
  3. E bravo Libero! Sono contento di questi tuoi exploit. Cercherò di farmi in giro alla tua mostra, le foto viste sul sito mi attizzano molto. In bocca al lupo!
    Sauro

    RispondiElimina
  4. @ Ludo: gli altri bloggers di (my) summer jamboree chi sarebbero? Moglie e figli? Occhio che mangiamo tutti!! ;-)

    @ Axell: Ludo... eggià!

    @ Vercellik: la foto pubblicata faceva parte di un "pacchetto" di immagini personali richieste da Alessandro Piccinini (uno dei tre organizzatori del "Summer Jamboree" nonché responsabile dei rapporti con la stampa per il festival) da usare per pubblicità e servizi su riviste italiane e straniere.
    Tra le tante foto mie e non mie, "Max" ha scelto (anche) quella.
    In questi casi non viene citato l'autore, né è previsto un compenso, ma è comunque una bella soddisfazione personale, no? ;-)

    @ Sauro: crepi!

    Grazie a tutti per aver lasciato un commento, a presto!
    Libero

    RispondiElimina
  5. oh oh e due foto son le mie!! Solo che a me non me lo ha detto nessuno!!!! La foto del bacio e del bus l'hanno usata mille volte!!

    RispondiElimina
  6. e cmq il compenso dovrebbe venire dall'ufficio stampa / public Relations che usa le tue / nostre foto..nel senso che le acquista e poi le puo usare...poi siccome siam buoni o fessi o cerchiamo la gloria le foto gliele diamo a gratis....

    RispondiElimina
  7. scusa, "anonimo collega", potresti dirmi chi sei?

    RispondiElimina