Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

martedì 30 settembre 2008

il mio "American Classic Cars Cruise" 2008

Summer Jamboree #9
Sfilata auto USA pre '65 - sabato 23 agosto 2008

La sfilata di auto e moto americane è ormai un appuntamento classico del Summer Jamboree, una fantastica occasione per veder tornare in vita vecchie ed affascinanti automobili dalle linee massicce ma eleganti e sinuose, per ascoltare il borbottìo dei potenti motori a carburatori, ma soprattutto per fare un tuffo e respirare a pieni polmoni l'atmosfera dei fifties!






Naturalmente la sfilata è anche una ghiotta opportunità offerta ai fotografi per portare a casa qualche bella immagine... ;-)




...e se parliamo di belle immagini associate alle belle auto, allora non possono mancare le pin-up!






La sfilata è partita dal parco chiuso in Piazza Simoncelli per dirigersi, attorniata da due ali di spettatori, verso il lungomare dove curiosi e bagnanti affollavano il marciapiede per ammirare e fotografare le auto da sogno.
C'era veramente tanta folla, l'atmosfera era allegra e festosa con frequenti rallentamenti e soste a causa di chi si fermava per un saluto o per una foto.




Quest'anno ho anche avuto l'opportunità di vivere la sfilata "da dentro", grazie ad un passaggio rimediato sulla bellissima Cadillac del '51 di Mirko, meglio conosciuto come CrazyMan.





Per chi fosse curioso di vedere la galleria completa dell'American Classic Cars Cruise 2008 può andare qua.

Per chi fosse invece curioso di sapere com'è finita la mia avventura... ecco qua il "poco" lieto fine immortalato da Giorgia/Grace-Kelly... ;-)


Eravamo a circa 30 metri dal passaggio della sfilata davanti al Mascalzone!


CrazyMan: "ragazzi, siamo rimasti senza benzina... bisogna scendere a spingere!"
Io: "ah... e come sarebbe a dire che siamo senza benzina???"
CrazyMan: "ehm... l'indicatore del livello del serbatorio ha la lancetta rotta, eppure ho fatto 20 euro di benzina ierisera!"
Io: "ah... ma che motore ha questa macchina?"
CrazyMan: "ha un 7.000 di cilindrata"
Io: "ah... e quanto fa con un litro?"
CrazyMan: "4 chilometri"
Io: "ah... capisco..."

Già... ora capisco anche perché lo chiamano CrazyMan! :-)

6 commenti:

  1. Adesso ho capito perchè cercavi questa foto!!!! bel reportage!.
    Son contenta di esserti stata di aiuto, ma sopratutto: che onooore!
    Ciao, Grace.

    RispondiElimina
  2. A Senigallia, ci avevi fatto ridere, raccontandoci la tua disavventura...
    Leggendola ora, corredata da una foto eloquente, abbiamo riso ancora di più... :-)
    Buona giornata da
    Adalberto e Linda

    RispondiElimina
  3. @ Grace: la tua foto è una delle più simpatiche del SJ viste in giro per il web, oltre che essere (strano ma vero) un bellissimo ricordo per me.
    Quante risate!! :-)

    @ Adalberto: e si, c'è stato proprio da ridere... e nel post non ho menzionato il Sig. Dario Salvatori che ci ha cortesemente "rimbalzato" la nostra richiesta di un passaggio in auto... ;-)

    RispondiElimina
  4. Bellissimo reportage, come al solito, e la foto non poteva essere più bella!

    Tra l'altro credo che quella sia stata la macchina più bella che ho visto in tutta Senigallia....per curiosità, che modello è?

    Grazie,
    B.

    RispondiElimina
  5. @ Bunny: grazie! :-)
    Però riguardo al modello della Cadillac non so esserti d'aiuto.
    Attenta però: questa non è la stessa auto che hai fotografato tu e riportato sul tuo articolo, pur se somigliante!

    RispondiElimina
  6. Non è lei? Bè grazie della segnalazione, comunque è bellissima anche questa...

    B.

    RispondiElimina