Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

giovedì 23 luglio 2009

Summer Jamboree: ecco l'immagine del 2009

Il cielo azzurro, il profilo della Rocca Roveresca di Senigallia, un bellissimo volto femminile dall’eleganza anni Cinquanta vi guarda da una Pontiac cabrio e vi invita al “Summer Jamboree”, X edizione dal 14 al 23 agosto a Senigallia (Marche – AN)!


Il manifesto 2009 del Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50 è anche quest’anno un oggetto di culto, da collezionare come le copertine dei dischi dei propri idoli, perché raccontano un’atmosfera, un tempo, uno stile, caratterizzando anno dopo anno le edizioni della baldoria nella città del rock and roll. Oggetti unici e ogni anno diversi che riprendono vecchie pubblicità e le miscelano con elementi d’epoca (costante è il ricorso per esempio a motori e auto in particolare) e elementi del contesto del Summer Jamboree. Realizzati da Angelo Di Liberto, direttore artistico del Festival e grafico di professione, le illustrazioni scelte per manifesti, cartoline e materiale pubblicitario, sono il frutto di un lavoro di ricerca e di elaborazione attenta rigorosamente in stile.

Ogni anno vado alla ricerca di pubblicità d’epoca, essendo un collezionista – spiega Di Liberto – e qualche mese fa sono incappato in questo bellissimo volto femminile usato per pubblicizzare una vettura di una nota marca americana. Mi ha convinto e ho subito pensato che potesse essere il primo tassello dell’immagine 2009 del Festival”. Da lì, è iniziata la ricerca di un’altra immagine stavolta di Senigallia, da trasformare in dipinto nello stile della vecchia pubblicità e da inserire in un collage con elaborazioni grafiche, effetti per anticare e rendere l’immagine retrò. Il tutto siglato dal bollino del X anniversario del “Summer Jamboree”.

Negli anni scorsi ho usato la spiaggia, il mare, la Rotonda a Mare, il Foro Annonario, dunque quest’anno mi sono concentrato sulla Rocca Roveresca”, uno degli spazi più rappresentativi della città e dei più ospitali del festival. Il prato della Rocca ospita infatti il Rockin’ Village con mercatino, Diner e pista da ballo per danze e musica live. Un’immagine dunque che resta scritta nella storia del Summer Jamboree e nell’immaginario dei fan. Resta come ideale cartolina di ricordi dalla bellissima spiaggia di velluto, che dal 2000 si caratterizza per il sogno anni Cinquanta che rivive come in un magnifico film. Resta legata al X “Summer Jamboree” che per festeggiare i dieci anni, porta dieci Leggende del Rock’n’Roll per la Prima Volta Insieme in un Irripetibile Concerto in Esclusiva Mondiale nella notte del 21 agosto al Foro Annonario. Dieci stelle del firmamento rock anni Cinquanta che hanno scritto la storia del genere e brindano alle dieci edizioni di quella che nata per gioco, proseguita per sfida e alimentata sempre da passione, è diventata la “hottest rockin’ holiday on earth”.

Ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) il festival è promosso dal Comune di Senigallia con la partecipazione della Provincia di Ancona, Sistema Turistico della Marca Anconetana e Regione Marche. Main sponsor dell’evento è UniCredit Banca di Roma. Sponsors: Birra Theresianer, Abbondio (since 1889), Negroni antica distilleria, Delta Motors. Media partner Virgin Radio. Il “Summer Jamboree” nasce quasi per scommessa e oggi è uno dei principali appuntamenti dell’agenda estiva italiana, sicuramente il più grande e importante festival del genere in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.

Nessun commento:

Posta un commento