Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

venerdì 7 agosto 2009

Claudio "Greg" Gregori scrive per "(My) Summer Jamboree"

Il Summer Jamboree è un luogo magico. È una vera soglia spazio-temporale.
Dura una settimana e per sette giorni si vive Senigallia anni '50, come neanche negli anni '50 si visse.
Sfilate di macchine e moto, bikini e costumi d'epoca, tacchi a spillo, ciuffi, jeans con cimosa e risvolto, baby-dolls, calze a rete, scarpe bicolori, giubbotti di pelle, brillantine, gonne a palloncino e crinoline... e musica.
Musica che spunta in ogni angolo.


Forse c'è un po' meno Rock'n'Roll di qualche anno fa.
C'è poco Chuck Berry, poco Jerry Lee Lewis, poco Buddy Holly e poco Carl Perkins.
E forse c'è troppo Swing, una musica bella, ma un po' troppo "babbiona". Una musica bella se suonata bene, ma in Italia, a parte una o due band a Roma...
Però è una critica in affetto. Anche perché è naturale criticare, ma per criticare qualcosa, quel qualcosa deve esistere.


Ed il Summer Jamboree esiste, vivvaddio, da 10 anni.
Aloha!

Claudio Gregori in arte "Greg"

3 commenti:

  1. Beh in riguardo alla musica... è vero .. è anche quello che ho sentito "orecchiando" in giro per la festa e pure da alcuni miei amici che erano assetati di buon vecchio R'n'R!!!
    Ci saranno sicuramente dietro scelte ponderate e motivazioni di vario tipo che io non conosco e come me tutti quelli che l'hanno pensata così... almeno credo!
    I pareri , le opinioni sono personali poi chi di dovere se ha voglia le ascolterà oppure le ignorerà. La critica se non gratuita può essere costruttiva, infondo il Summer è fatto non solo da chi lo fà ma anche da chi vi partecipa!
    Alla prossima estate!!
    Marcello

    RispondiElimina
  2. Grandissimo Jamboree come sempre!!!
    Sono cinque anni che non me lo perdo e sebbene lo adori, sono d'accordo con Greg, nel senso che ho trovato che dal 2005 il R'n'R stia un pò scemando...
    ovviamente è una critica costruttiva, perchè amo profondamente Senigallia, la sua gente e il suo calore, ma per me quest'anno è stato un pò sottotono, sia per il fatto che è stato anticipato, il che ha creato non poche difficoltà a chi (come me) le ferie le aveva già decise ad aprile con i colleghi di ufficio, sia per i gruppi che sono un pò troppo "swing" e mancano i veri Rockabilly imbrillantati!! Spero che questo possa essere di suggerimento agli organizzatori per far venire il prox anno dei gruppi magari un pò più "duri" passatemi il termine (es: hot boogie chillun, meteors, hormonauts ecc...)..
    Grazie a tutti vi amo!!!
    annalisa

    RispondiElimina
  3. Meno male, invece, che c'è sempre più swing!!

    RispondiElimina