Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

venerdì 7 agosto 2009

Summer Jamboree X: ne parlano "Viaggiando" e "Max"

La decima edizione del Summer Jamboree si approssima, e l'interesse sta crescendo sia sul web che su riviste e giornali; se ne parla praticamente dappertutto! :-)
Eccone due esempi:

E' da poco uscita in edicola la rivista di turismo "Viaggiando" (la n°43 di Agosto/Settembre 2009) con un breve articolo illustrativo corredato anche da una mia foto (ancora Julia!).
Di seguito la scansione della copertina e di pag. 18.



Un altro articolo, un po' più corposo e a cura di Elena Formenti, c'è anche sul sito di Max (accompagnato, tra le altre, anche da sei mie fotine...), eccolo citato:

Summer Jamboree. Tutto un altro festival
Un viaggio nel tempo tra sfilate d’auto d’epoca, ciuffi alla Elvis e naturalmente un rock and roll anni Cinquanta

Dal 14 al 23 agosto 2009 torna a Senigallia il Summer Jamboree, Festival di musica e cultura dell’America degli anni ’40 e ’50 arrivato al traguardo dei 10 anni.
Nella notte del 21 agosto si festeggerà il decennale del Festival con 10 autentiche leggende anni Cinquanta che si ritrovano sul palco per un'unica grandiosa notte. Tra i tanti big, segnaliamo i giovanissimi Kitty Daisy and Lewis.
Ideato dall’Associazione Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) e promosso dal Comune di Senigallia, oggi il “Summer Jamboree” è accreditato tra i più grandi e rappresentativi eventi dell’estate italiana, oltre che tra i primi tre del genere al mondo.
Le ultime tre edizioni hanno superato le 150 mila presenze complessive, catapultando Senigallia nell’olimpo dei fan del rock and roll, che affollano la città dando corpo a un festoso revival anni Cinquanta.
Un viaggio nel tempo tra musica, sfilate d’auto d’epoca, ciuffi alla Elvis, corpetti e gonne larghe da far volteggiare durante i dance party. In particolare l’immancabile Festa Hawaiiana, foulard e scarpe bicolore, jeans col risvolto, juke box, vinili e memorabilia vintage di ogni tipo.
Centinaia di concerti, after show, dj set, occasioni di ballo. Mercatino vintage, parrucchiere in stile e diner cajun completano lo scenario della hottest rockin’ holiday on earth.
Prova del credito raggiunto a livello internazionale sono le esclusive per l’Italia concesse da leggende del rock and roll come Jerry Lee Lewis (nel 2007), The Teenagers (2007) o gli Stray Cats (nel 2008), solo per parlare delle ultime due edizioni.
Nel 2007, il “Summer Jamboree” ha ottenuto l’esclusiva hot anche della regina del burlesque Dita Von Teese alla sua prima appirzione pubblica italiana, esibitasi in ben tre dei suoi sexy, ironici e perfettamente in stile strip-tease anni Cinquanta.

Nessun commento:

Posta un commento