Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

lunedì 26 luglio 2010

Eco Summer Jamboree, la festa inizia in autobus

Eco Summer Jamboree! Ecologico, economico, sostenibile, sicuro!
La festa inizia in autobus! La XI edizione del Festival Internazionale di musica e cultura dell'America anni '40 e '50, a Senigallia dal 31 luglio all'8 agosto, viaggia su trasporto pubblico. Quest'anno è stato infatti rafforzato il servizio di bus navetta per i luoghi decentrati del Festival: Ostra, Corinaldo, Acquapazza e Mamamia.

Attivo a orario continuato dal tardo pomeriggio a notte fonda, due autobus faranno infatti la spola dalla Stazione verso i luoghi degli eventi.
Con questo servizio, che costerà solo € 1,50 (i biglietti si possono trovare all'Infopoint del Summer Jamboree in Piazza Manni aperto dalle 10 alle 01 per tutta la durata del Festival), l'organizzazione del Summer Jamboree intende disincentivare il ricorso a mezzi di trasporto privato, alleggerendo la viabilità locale e dando la possibilità a tutti di godersi a pieno la “hottest rockin holiday on earth” senza timore di conseguenze guastafeste per via di stanchezza e controlli in particolare al ritorno.
Per la data del 1 agosto a Ostra in Piazza dei Martiri, dove suoneranno Howlin Lou and His Whip Lovers (ITA) e a seguire Charlie Thompson (UK), è previsto un servizio bus dalle 18 alle 02 con orario continuato in andata e ritorno in partenza dalla Stazione di Senigallia. Stessa cosa per il 2 agosto e la trasferta a Corinaldo dove suoneranno invece Sugar Ray Ford (UK) & The Good Fellas e a seguire Wildfire Willie and the Ramblers (SVE). Bus dalle 18 alle 02 con orario continuato dalla Stazione al borgo più bello d'Italia.

In caso di cattivo tempo e in entrambi i casi, i concerti si terranno al Mamamia e viene confermato il servizio di bus. Per la giornata del 4 agosto e il mitico Big Hawaiian Party all'Acquapazza Oasi di mare (Lungomare Mameli, 178), il servizio di bus sarà attivo dalle 17 alle 04 del mattino, sempre con orario continuato, con partenza dalla Stazione di Senigallia e arrivo in Piazzale Michelangelo. Dopo il water show di Audasyncro e i live di Indra and Move It (CH) e The Sunny Boys (ITA), la notte prosegue dalle 24 a oltranza con il record hop di dj Lukino.
Infine, per la lunga notte del 5 agosto e il dopofestival al Mamamia, il bus sarà attivo dalle 23 alle 04 sempre con orario continuato e partenza dalla Stazione. Una occasione per godersi in tutta tranquillità la festa senza lo spauracchio del ritorno in auto, in balia di stanchezza e tasso alcolico. Il dopofestival del 5 agosto è un concentrato di baldoria. Tra un eccezionale contorno di professionisti della consolle che animano i vari ambienti del club fino a notte fonda, ci saranno spettacoli di Royal Burlesque con ben quattro artiste (Annette Kellow UK, Dolly Lamour ITA, Janet Fischietto ITA, Lady Flo FRA) e concerti live da non perdere: Dale Rocka and the Volcanoes (ITA), ma soprattutto l'esclusiva di uno dei big dell'edizione 2010, Wayne Hancock (USA) considerato l'erede ideale di Hank Williams sr e per la prima volta in Italia proprio grazie al Summer Jamboree.

Nessun commento:

Posta un commento