Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

lunedì 2 agosto 2010

Anche Renzo Arbore tra il pubblico di Chuck Berry al Summer Jamboree XI

Ci sarà anche Renzo Arbore tra il pubblico dell'esclusiva europea di Chuck Berry, il 6 agosto al foro annonario di senigallia (Marche – An), per il Summer Jamboree, festival internazionale di musica e cultura dell'america anni '40 e '50, XI edizione in corso dal 31 luglio all'8 agosto.

Gli anni scorsi purtroppo non ero riuscito a partecipare perché le date del festival coincidevano con quelle dei miei concerti - racconta lo showman pugliese, profondo conoscitore e appassionato di musica e cultura anni cinquanta - quest'anno invece ho un intervallo prima di Piombino e Macerata, che mi permette di tornare a vivere l'atmosfera elettrizzante del jamboree e di omaggiare gli amici Angelo, Alessandro, Andrea (ideatori e organizzatori del festival, ndr) e la cricca di Senigallia”.

Un'amicizia “collaudata” dal 2005, anno in cui Arbore volle l'Associazione Summer Jamboree come ospite durante la trasmissione “Speciale per me - Meno siamo meglio stiamo” su Rai Uno.

Clarinettista, cantante, attore, regista, conduttore televisivo e radiofonico al quale si devono programmi cult come Alto Gradimento, Quelli della notte, Indietro tutta, Doc tra gli altri, il poliedrico Renzo Arbore arriverà a Senigallia in compagnia di amici altrettanto appassionati del genere, tra cui Dario Salvatori già in città dal giorno di apertura del festival, per ascoltare il suo idolo dei 16 anni, Chuck Berry. “Non è la prima volta che lo sento dal vivo, lo sentii anche in America anni fa e a Roma al concertone del primo maggio, ma in questo contesto è imperdibile. E poi vengo a ringraziarlo per avermi concesso di riscrivere in italiano il testo di un suo pezzo”.

Nel film FFSS infatti, un arabeggiante Roberto Benigni nei panni dello sceicco beige canta “Il pillolo”, riscritto da Arbore sulla musica di “No particolar place to go” di Berry.

Con l'occasione, a Senigallia durante il festival, Renzo Arbore girerà anche alcune immagini per una prossima trasmissione e “Approfitterò del vintage market per arricchire le mie collezioni esotiche con oggetti vintage ineguagliabili”. Dopo senigallia, Renzo Arbore riprenderà il suo tour estivo con l'Orchestra Italiana, composta da quindici grandi strumentisti, con la quale dal 1991 diffonde la canzone napoletana classica e altra musica italiana d'autore. Tra i concerti più trionfali di questa formazione c'è quello tenuto al Radio City Music Hall di New York nel 1993 e a Shangai nel 2007.

Per il grande evento di Chuck Berry il 6 agosto, unica data europea, e nella stessa notte sullo stesso palco anche Wanda Jackson, il biglietto ha un costo di 30 euro + 3 di prevendita. Durante il festival è possibile acquistare i biglietti tutti i giorni a orario continuato dalle 10 alle 01 di notte presso l'Infopoint del Summer Jamboree, in Piazza Manni (infoline 392.239.28.38). Sono inoltre in vendita a Senigallia presso MBC, Mascalzone, Manigoldo, Marcheshire Gourmet fino al giorno 6 alle ore 13. Oppure nei circuiti vivaticket (on-line su vivaticket.it fino al 4 agosto e nei punti vendita sul territorio nazionale fino al 6 agosto), in collaborazione con il call center di Seat Pagine Gialle (89.24.24) e nei punti vendita sul territorio di bookingshow. La sera stessa dell’evento, il 6 agosto, a partire dalle 19 saranno inoltre attive le casse nella piazza del Foro Annonario.

Nessun commento:

Posta un commento