Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

martedì 17 luglio 2012

Quattro grandi leggende del rock and roll anni Cinquanta in esclusiva per la XIII edizione del Summer Jamboree

Quattro grandi leggende del rock and roll anni Cinquanta in esclusiva per la XIII edizione del Summer Jamboree (4 / 12 agosto 2012 Senigallia – AN).
Il 4 agosto Narvel Felts (USA); il 7 agosto Johnny Farina (USA) re della steel guitar e autore insieme al fratello del capolavoro strumentale “Sleep Walk” ripreso da generazioni di artisti e in tantissimi film; il 9 agosto Marshal Lytle (USA), contrabbassista dei mitici Comets di Bill Haley e coautore di tanti pezzi famosi; il 10 agosto Freddy “Boom Boom” Cannon (USA).
Tutti i concerti a ingresso gratuito.


Aprite l'armadio dei vinili e sfoderate l'ellepi di Santo e Johnny, oppure accendete lo stereo e cercate quel cd anni Cinquanta, oppure fate la ricerca su youtube. Quel che conta per i prossimi 2 minuti è lasciarsi andare al ritmo della indimenticabile suadente morbida “Sleep Walk” e prepararsi ad ascoltarla live in esclusiva al “Summer Jamboree” di Senigallia (Marche - AN)!
Anche quest'anno, il Festival di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50 accreditato tra i più grandi e rappresentativi eventi dell’estate italiana, oltre che tra i primi tre del genere al mondo, regala ai fan l'incontro con alcune delle autentiche leggende rock and roll anni Cinquanta.

Artisti che con le loro canzoni, le loro esibizioni, la loro vita, hanno scritto pagine memorabili di quel periodo e della storia della musica. Nel carnet di questi 13 anni, il “Summer Jamboree” ha nomi come Chuck Berry, Jerry Lee Lewis, Lloyd Price, James Burton, Wanda Jackson, The Bobbettes (USA), The Cleftones (USA), The Teenagers, gli Stray Cats, solo per citarne alcuni.
La XIII edizione porterà in esclusiva a Senigallia quattro icone direttamente dagli States: Johnny Farina (USA), Freddy “boom boom” Cannon (USA), Narvel Felts (USA) e Marshal Lytle (USA).
I loro concerti come tutti gli altri live in piazza, al Foro Annonario, saranno gratuiti!

Il nome di Johnny Farina, atteso sul palco del Foro il 7 agosto, è di calibro altissimo, legato indissolubilmente alla steel guitar e in particolare a un caposaldo del rock and roll strumentale che ha attraversato i generi e le generazioni, “Sleep Walk”, disco d'oro e primo in classifica per settimane nella Billboards Top 40 del 1959. Questo pezzo è stato ripreso e suonato da centinaia di artisti e ancora oggi si presta a cover e a utilizzi cinematografici. A Senigallia Farina proporrà un concerto più basato su up-tempo e pezzi veloci, affiancato da un talento come Marco Di Maggio, esponente di punta della scena rockabilly e crossover e tra i migliori chitarristi internazionali. Con l'occasione, Di Maggio condurrà anche un workshop di chitarra, i cui dettagli saranno comunicati nelle prossime settimane.
Il primo dei big a esibirsi sul main stage al Foro Annonario e ad aprire ufficialmente la XIII edizione della “hottest rockin' holiday on earth” il 4 agosto, sarà però Narvel Felts, cantante e chitarrista di declinazione country che per il suo contributo pioneristico al genere, oggi rientra nella prestigiosa Rockabilly Hall of Fame e che proviene non a caso dalla mitica scuderia della Sun Records, quella che ha sfornato i migliori emblemi del rock and roll di sempre.
Nella notte del 9 agosto, il palco del Foro accoglierà un ritorno, quello di Marshall Lytle, contrabbasso di riferimento dei mitici Comets di Bill Haley, già ospiti del Festival nel 2004 per il cinquantennale del rock and roll. È decisamente un'icona del genere e un pilastro autentico dal 1953 come musicista e anche autore. Sua è per esempio “Crazy Man, Crazy”, scritta insieme ad Haley. Sue sono le dita che tenevano il tempo il “Rock Around the Clock” o “See You Later Alligator”.
Infine, altra leggenda degli anni Cinquanta è Freddy “Boom Boom” Cannon, esplosivo cantante italo-americano che arriverà a Senigallia il 10 agosto. Il suo pezzo più famoso e con il quale si conquistò il favore e le attenzioni del pubblico, è una hit di heavy rock come “Tallahasse Lassie”, poi ripresa anche dai Rolling Stones.

Anche grazie a questi artisti, per 9 giorni ininterrotti, gli anni Cinquanta tornano a vivere e prendere corpo come in un film, sulla bellissima spiaggia di velluto. Per 9 giorni, la città, le piazze, le strade, la spiaggia, il lungomare, saranno un tripudio di foulard e scarpe bicolore, jeans col risvolto, cimosa, camice hawaiiane, rossetto rosso fuoco, juke box, vinili e memorabilia vintage di ogni tipo. Musica rock and roll, swing, jive, R 'n' B, hillbilly, rockabilly e molto altro ancora, sfilate d’auto e moto d’epoca, corpetti e gonne a ruota da far volteggiare durante i Dance party, dopofestival nella glamorous Rotonda a Mare, feste hawaiian style sulla spiaggia, djs set e dance class con i migliori ballerini del genere al mondo, cibo cajun, mercatino vintage. Il sogno anni Cinquanta, la “hottest rockin holiday on earth” è al Summer Jamboree, dal 4 al 12 agosto con anteprima il 3 agosto (live le Blue Dolls con repertorio swing italiano).

Il SUMMER JAMBOREE, Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, è ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree e promosso dal Comune di Senigallia con il contributo di Provincia di Ancona e Regione Marche e la collaborazione di Sistema Turistico Locale Marca Anconetana. Main sponsor UniCredit, sponsor beer Theresianer. Partner Etico Lega del Filo d’Oro. Sponsor: Sailor Jerry, Cartilia, Hausbrandt, Comes.

Info: www.summerjamboree.com INFOLINE: 331.2800555 – Facebook: Summer Jamboree Official Page

Nessun commento:

Posta un commento