Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 22 ottobre 2015

Questo blog (non ufficiale!) è dedicato al festival di cultura e musica dell'America degli anni '40 e '50 che si svolge tutti gli anni in agosto a Senigallia - Riviera Adriatica.
Reportages, news, programmi, personaggi, racconti, appuntamenti e pensieri sparsi con un unico comune denominatore:
il (mio) Summer Jamboree!
Google
 

giovedì 13 giugno 2013

Summer Jamboree Dance Camp 2013


Lindy Hop, Boogie Woogie, Charleston, Tip tap, Balboa, Jazz routine degli anni 30 e 40! Sono queste le specialità di ballo che gli appassionati del genere potranno praticare nell'ormai attesissimo Dance Camp del “Summer Jamboree” a Senigallia (Marche – AN). 
Tre giornate di ballo in stile rock and roll da imparare a stretto contatto con le stelle della scena mondiale, il 9, 10 e 11 agosto, ultime giornate di baldoria. 

La XIV edizione del Festival Internazionale dedicato alla Musica e alla Cultura dell'America degli anni '40 e '50, gli anni d'oro del rock and roll, avrà inizio il 3 agosto e si concluderà l'11, con una anteprima swing il 2 agosto alla Rocca Roveresca.
Tra le novità di quest'anno ci sono location e giornate a tema: la Rotonda a Mare sarà la Lindy Hop Room; la Scuola Pascoli si vestirà da Boogie Woogie Room e infine il Cristallo Hotel sarà la Variety Room, prestandosi alle lezioni di jazz routine, tap dance, interpretazione musicale e altro. Il primo giorno, venerdì 9 agosto, sarà ribattezzato “beer bottle day”; il secondo giorno è il “blue suede shoes day” e infine domenica 11 si chiude con il “red juice day”.
Come sempre, il livello dei docenti del Dance Camp internazionale è altissimo. I partecipanti, di livello beginners o intermediate-advanced, potranno infatti studiare e imparare i segreti dei balli dai migliori professionisti della scena mondiale. 
A cominciare da Vincenzo Fesi (ITA) e Katja Hrastar (SLO), campioni mondiali e proseguendo con tanti protagonisti della attuale scena europea come Enrico Conti (ITA) e Francesca Baldini (ITA), Markus Rosendall (SWE) e Lizette Ronnqvist (SWE), Robert Austin (UK) e Claire Austin (UK), Francesco Pezzo (ITA) e Carolina Lampugnani (ITA). 
Quest'ultima coppia è una novità assoluta nel contesto delle social dance, provenendo infatti dal contesto delle gare internazionali e al momento tra le più accreditate del panorama e riconosciute dal Coni per il curriculum federale impressionante.
Le lezioni, di due ore ciascuna, si svolgeranno dalle 13 alle 17, per un totale di 36 ore di seminario. I partecipanti possono scegliere tra la formula full camp o la frequenza a singole giornate. 

Per conoscere costi e modalità di partecipazione: Info 366.3932136 | e-mail ballo@summerjamboree.com | Facebook: Summer Jamboree Dance Camp.
Si raccomanda la prenotazione, essendo i posti limitati. L'anno scorso, si è registrato il sold out due settimane prima dell'inizio del Festival. La passione per il ballo in stile è infatti cresciuta costantemente negli ultimi anni, proprio grazie alle tantissime occasioni di ballo inserite nel programma del Summer Jamboree, compreso il Dance Camp.

lunedì 10 giugno 2013

il poster ufficiale del Summer Jamboree #14!



Nuovo poster da collezione per il “Summer Jamboree” in programma a Senigallia (Marche – AN) dal 3 al 11 agosto, con un anticipo nella notte del 2. 
La bellissima immagine rappresentativa della XIV edizione del Festival di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50, è ambientata in Via Carducci ed è come sempre una creazione dello studio Graffiti di Angelo Di Liberto, Direttore Artistico della “Hottest rockin' holiday on earth”.
Ogni anno, il Summer Jamboree sceglie uno scorcio cittadino o un monumento rappresentativo della spiaggia di velluto rielaborato attraverso l'inserimento di vecchie foto e pubblicità d'epoca rigorosamente in stile.
Dopo la Rotonda, il Faro del molo, la Rocca Roveresca, il Foro Annonario, i Portici Ercolani, questa volta tocca a quella che gli organizzatori del Summer Jamboree definiscono come “una delle vie più particolari e caratteristiche della città” e che quest’anno sarà coinvolta dal Festival. 

Proprio in via Carducci è infatti previsto un nuovo punto d'attrazione per gli appassionati dell'epoca d'oro. Vi si svolgeranno infatti alcuni dei concerti live previsti in programma, e non solo. “Il Festival cresce e con esso cresce la nostra attenzione non soltanto alla qualità della programmazione – racconta il direttore artistico Di Liberto – ma anche ai dettagli che contribuiscono alla riuscita della manifestazione e al benessere di chi la frequenta. Per questo quest'anno ci sarà un allargamento anche orizzontale, coinvolgendo un altro bellissimo spazio della città”. 
Come sempre, il concetto di fondo della grafica dei manifesti di ogni edizione del Summer Jamboree, è quello di ricreare una pubblicità d'epoca attraverso la lavorazione di vecchie foto e livelli digitali, con attenzione alle prospettive e ai dettagli. Non mancano infatti le icone e i riferimenti dell'epoca: una bella ragazza elegantemente casual, un'auto e tanti elementi di spensieratezza e leggerezza estiva. 

Anche quest'anno dunque, il Festival si dota di un manifesto unico e originale già ricercatissimo dagli appassionati e dai collezionisti. In solo una giornata è stato visto da 100.000 persone attraverso il post sulla pagina Facebook dell’evento: Summer Jamboree official page.

Arrivato alla sua XIV edizione e accreditato tra i più grandi eventi dell’estate Italiana, oltre che tra i primi tre Festival del genere al mondo, il “SUMMER JAMBOREE”, Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, è ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree e promosso dal Comune di Senigallia con la collaborazione di Regione Marche e sponsor privati. 

Info per il pubblico: www.summerjamboree.com
INFOLINE: 331.2800555 – Facebook: Summer Jamboree Official Page